Storie di successo con il Team Coaching: intervista a Federico Faragalli

INTERVISTA_Federico_Faragalli

Il Team Coaching è uno strumento di formazione molto potente per qualsiasi “squadra” di lavoro.

Per raccontarvi al meglio i grandi risultati che ha prodotto per chi l’ha testato,

abbiamo intervistato Federico Faragalli, noto hairstylist con un salone a Roma.

 

CiEffe: Ciao Federico. Grazie per aver accettato la nostra intervista. Cosa ti ha spinto a chiedere alla nostra azienda un supporto di questo tipo? Su quali aspetti volevi intervenire nelle dinamiche del tuo salone?

Federico Faragalli: Ciao! Io collaboro con la Ci.Effe. ormai da circa 9 anni. Tuttavia, al di là del percorso di formazione personale, da qualche tempo era emersa l’esigenza di riorganizzare la mia azienda dall’interno.

Con il supporto della Ci.Effe. prima di tutto sono riuscito a osservare le aree di miglioramento, grazie all’analisi dei dati. Da lì abbiamo creato insieme diverse strategie di sviluppo, su varie aree. L’idea di lavorare sul Team con focus ben preciso, è arrivata di conseguenza.

 

CiEffe: Raccontaci la tua esperienza con il Team Coaching. 
Federico Faragalli: Siamo stati seguiti nell’esperienza del Team Coaching dalla trainer Marilù Carnesi e grazie al suo lavoro ci sono stati dei cambiamenti eccezionali; la svolta più grande è stata che ogni componente del mio team è riuscito ad aprirsi e farsi conoscere per quello che è, sia nelle accezioni positive che negative.
Con un intenso impegno, oggi posso dire di aver migliorato il dialogo all’interno del salone, non solo tra me e i collaboratori ma anche tra di loro. 

 

 
CiEffe: A tal proposito, una curiosità: cosa rappresenta il termine che vi sentiamo ripetere spesso, “Ohana”? 🙂
Federico Faragalli: Ohana è il nome del nostro team nato proprio in uno di questi incontri. E’ stato scelto dai ragazzi in accordo, e vuol dire Famiglia. 

 

CiEffe: Dopo mesi di lavoro, ci sono stati dei miglioramenti? Se si, quali sono ad oggi quelli più evidenti.
Federico Faragalli: sicuramente negli anni ci sono stati tanti miglioramenti lavorativi: posso dire che dal punto di vista di business c’è stato un cambiamento notevole; lavorare in armonia ha fatto sì che aumentassero gli incassi, i ragazzi sono più sereni e si lavora con un clima migliore. Le clienti apprezzano questo stile e sentono l’armonia che abbiamo creato… così si crea un “circolo virtuoso”.

 

CiEffe: Un consiglio per i tuoi colleghi che non hanno mai fatto Formazione personale?
Federico Faragalli: oggi dovremmo essere stanchi di formarci solo e sempre con la parte tecnica, che di certo è fondamentale ma che da sola non può garantire i massimi risultati.
Quello che fa la differenza è andare alla scoperta di quello che non conosciamo; molto spesso ci dimentichiamo di formarci come individui e soprattutto dimentichiamo che più formiamo noi stessi, più prendiamo consapevolezza di ciò che ci circonda. La Ci.Effe. mi aiuta oggi a fare questo.

 

CiEffe: Bene Federico. La tua testimonianza ci sembra davvero illuminante… Grazie per aver condiviso la tua esperienza! 😉 
Federico Faragalli: A voi! Grazie a Fabrizio e Crescenzo e a tutto il suo splendido team!